Le terre del Nord 8/9

rocciavia 8-8

La prima sezione e la seconda erano divise dalla Digamuro, immensa fortificazione preposta a sbarrare la via ad eserciti invasori. Dall’altezza delle mura si poteva scorgere tutto il secondo troncone, il quale rispondeva al nome di Carcassa del Titano. Pietraia molto meno angusta, caratterizzata da enormi pilastri di roccia simili a costole di giganteschi esseri lì abbandonate a mero presagio di sventura.

Annunci

Cartoomics 2018

Prima partecipazione al Cartoomics per TRONDHEIM  SAGEN e tutto è andato come meglio non mi sarei potuto aspettare!

 

Grande festa e mescolanza di interessi nei padiglioni della fiera di Rho da venerdì 09 fino a domenica 11 marzo 2018. Una vivace combriccola di appassionati, agghindati come i propri personaggi preferiti, e non, ha sfilato davanti al messo del Signore del Nord, ascoltando quanto questo avesse da dire. Non tutti si sono dimostrati guerrieri nell’animo, ma le spade promesse a Re Holaf Erlingson per combattere al fianco dell’armata di Trondheim non sono mancate!

 

Superbe le lezioni di scherma storico dei guerrieri della Schola Sforzesca, le loro spade ci saranno utili contro ogni aberrante ed empio nemico!

04 eventi 0k

I guerrieri del Nord hanno levato i corni ricurvi per l’opportunità data loro dagli Dei Guerrieri di guadagnarsi il Valhalla. Già odono il fragore degli acciai e bramano il calido fiotto di sangue nemico tingergli il volto gridando vittoria!

 

Skål, popolo delle Terre Artiche! … Skål! Per i compagni, la gloria, la grandezza e la morte!

Colui al cui passaggio tutto trema 5/9

leviatano 5-9

Nessun perdono o salvacondotto per espiare i propri peccati era concesso se giungeva l’emissario della morte a reclamare un anima. Poveri, mercanti, ricchi nobili, Re e perfino Duci venivano egualmente indagati e con la medesima ira sottoposti a responso. Una giustizia cruda, incapace di porre orecchi alle molteplici sfaccettature dell’avverso fato, certo non poteva soddisfare nessuno, nonostante non vi fosse esecuzione eseguita senza aver compiuto anche solo una volta torvo pensiero.