Origine delle fortezze 2/3

portale nero 2-3

Grano, frutti e bacche nacquero da un giorno all’altro per divino volere, concedendo prosperità a chi da tempo aveva vissuto in un limbo di raccapriccio, cibandosi solamente degli agri lombrichi e radici insipide.

Tanta gloria e benessere attrasse presto gli sguardi avidi delle bestie ancora presenti, capaci di covare nella loro rinsecchita e torva anima le più becere bassezze. Da una guerra globale scoppiarono infinite scaramucce e i fasti della battaglia: con i suoi sfavillanti fuochi e le sue acute grida richiamarono quanto ancora vagasse in quelle terre bramando scempio.

I Demoni mai vinti giunsero con la loro clamorosa speme di sterminio, nuovamente ponendo sull’orlo dell’abisso fiammeggiante quanto da poco era stato riguadagnato. E ancora una volta intervennero gli eroi con le reliquie, facendo scemare la minaccia. Tuttavia ogni sortita portò ad un dazio, e ogni vittoria ad amari rivoli sui visi, facendo salato il conto ultimo sulle spalle dei vivi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...