Ombre tra le Sacre Spoglie

Vie buie

catacomba-terra

Non solo vie luminose e baciate dalla gioiosa luce solare tracciano le loro orme serpeggianti tra le lande del Regno degli Uomini Uniti. Sovente ove l’uomo saggio prostrato si fa timoroso per l’atavico rispetto del glorioso defunto, giacente nella propria sfarzosa arca di pietra, nascosti budelli discendono freddi e silenziosi nel loro modesto essere nudi di sola terra, dando origine alle temute vie buie.

Tali intestini sotterranei dal labirintico svolgimento solcano il flaccido ventre della madre terra fin dalle nebbie dei tempi, quando gli uomini, incapaci di opporsi al malevolo e belligerante Dio del Sangue, strisciarono nel sottosuolo come vermi. Da tristi lochi di sottomissione e mera manifestazione di impotenza, i cunicoli vennero da prima resi più ampi e abitabili per poi essere adibiti a vere e proprie città sotterranee. Sorsero grandi sale per le assemblee oltre a templi dedicati alle più disparate fedi, mentre le ossa dei defunti venivano incastonate nelle pareti per solidificarne la struttura.

Quando l’umanità tutta poté emergere dai profondi antri, le vie buie non vennero chiuse né dimenticate, ma elette a catacombe o necropoli e cedute ai morti, affinché le usassero come luogo di eterno riposo. Salme di grandi uomini vennero deposte tra l’umido della terra, in arche di dura pietra, per essere venerate e mantenute in gloria ad imperituro ricordo della loro grandezza.

Dal principio signori dei vivi ed in seguito padroni delle cupe oscurità della terra, i Re morti si appropriarono di quanto fu loro concesso, dividendo senza quasi mai venire a contatto con carne calda e pulsante fluido. Tuttavia non solo tacita convivenza risiedeva tra le pietre delle migliaia di catacombe del Regno. Alcune salme dall’indole perversa e corrotta, ottenebrate dalle persistenti brame perseguite in vita, seguitarono a riaffiorare, non accettando la loro natura e costringendo intere casate di coraggiosi Re umani ad immolare loro e la propria stirpe in una perpetua guerra per arginare gli spiriti non morti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...